Il sito utilizza cookie flash; utilizza anche cookie di tipo tecnico e di sessione, ma solo a carico dell'utente amministratore,unico ad aver accesso al pannello amministrativo LEGGI INFORMATIVA PRIVACY


Spettri di assorbimento

Spettri di assorbimento

Quando un gas o un vapore, a temperatura inferiore di quella della sorgente di luce bianca, viene interposto tra la sorgente stessa e lo spettroscopio, si ottiene uno spettro di assorbimento; esso presenta una o più righe nere ( di assorbimento ) su un fondo colorato continuo.
Confrontando lo spettro di emissione con quello di assorbimento di una stessa sostanza si vede che le righe nere nello spettro di assorbimento cadono nella stessa posizione ( stessa Lambda ) delle righe colorate dello spettro di emissione. I due spettri si corrispondono come una foto al proprio negativo.
Si può concludere affermando che tutte le sostanze assorbono radiazioni luminose della stessa lunghezza d'onda (Lambda) e frequenza (v ) di quelle che sono in grado di emettere.




Indietro

Bi-lab.it P.IVA 02053751000 - Copyright by GENOMEGA